il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CICOGNOLO

Minaccia i carabinieri con una roncola, arrestato

E' un 56enne di Cicognolo

Minaccia i carabinieri con una roncola, arrestato

CICOGNOLO - Nel tardo pomeriggio di oggi, venerdì 14 novembre, i carabinieri di Vescovato hanno tratto in arresto G.L. di anni 56 di Cicognolo, per resistenza a pubblico ufficiale aggravata e detenzione di arma impropria. I militari verso le 16 erano giunti presso il domicilio dell’uomo per la notifica di un atto della Procura ad un suo convivente. L’uomo, a seguito della richiesta fatta dai militari di dove fosse la persona ricercata, senza alcun motivo dopo aver minacciato i militari, si scagliava contro di essi brandendo una roncola. La pronta reazione dei militari consentiva di bloccarlo e disarmarlo. Domani, sabato 15 novembre, l'uomo sarò processato per direttissima.

14 Novembre 2014

Commenti all'articolo

  • They

    2014/11/15 - 07:07

    Sentenza del processo per direttissima: buffetto sulla guancia: birbantello non si possono affettare i carabinieri! Vada pure a casa e mi raccomando faccia il bravo! Spese processuali a carico dei cittadini, ovvio!!!

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000