il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Furto aggravato all'Ipercoop, tre in manette

I sospettati, un italiano e due indiani, sono stati individuati dal personale addetto alla sicurezza

Furto aggravato all'Ipercoop, tre in manette

Un'auto della polizia

CREMONA - Nella serata di lunedì 10 novembre, la pattuglia della squadra volante è stata inviata all'Ipercoop, in quanto il personale della sicurezza aveva fermato tre individui, autori di un furto di merce all’interno dell’esercizio commerciale.

Poco prima delle 20, la guardia giurata aveva notato tre individui sospetti che si aggiravano nel reparto di abbigliamento. Uno dei tre, dopo essere entrato in un camerino, si dirigeva velocemente verso il varco “uscita senza acquisti”. Lo stesso veniva seguito dagli addetti alla sorveglianza che, senza perderlo mai di vista, arrivati nei pressi del reparto biciclette, hanno notato che quest’ultimo abbandonava cinque involucri di carta del formaggio “Grana Padano”.

Dopo che il sospettato aveva oltrepassato le barriere dell'ipermercato e la galleria del centro commerciale, è stato fermato. Immediatamente, il sospettato ha ammesso di aver asportato cinque pezzi formaggio. Successivamente la guardia giurata è tornata nel reparto abbigliamento dove c'erano gli altri due individui, uno dei quali è stato sorpreso all’interno dello stesso camerino da dove era uscito il primo dei tre, mentre stava occultando nei pantaloni altri due pezzi di formaggio “Grana Padano”, privi dell’involucro posto a protezione del prodotto.

La guardia giurata ha invitato i soggetti a seguirlo nella sala infermeria per attendere l’arrivo della polizia che ha identificato un cittadino italiano di anni 19, e due cittadini indiani rispettivamente di 31 e 18, i quali sono stati denunciati per furto aggravato in concorso. I medesimi, interpellati in merito al furto, hanno riferito spontaneamente che avrebbero rivenduto i cinque pezzi di formaggio ad un ristorante nel lodigiano.

11 Novembre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000