il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Sgomberata una casa occupata, espulsi quattro albanesi

All'alba, insieme ai vigili, è scattato il primo blitz in un'abitazione requisita dagli abusivi in via Belvedere

Sgomberata una casa occupata, espulsi quattro albanesi

L'ufficio immigrazione all'aeroporto di Malpensa

CREMONA - All'alba di mercoledì 5 novembre blitz delle forze dell'ordine in un'abitazione requisita dagli abusivi.

Su specifica attività di accertamento svolta nei giorni scorsi dalla polizia locale, guidata dal Comandante Luigi Sforza, il questore di Cremona, Vincenzo Rossetto, ha predisposto un servizio di controllo in una palazzina di via Belvedere, dove all’interno era ubicato un appartamento abusivamente occupato da un nucleo familiare costituito da quattro persone adulte, clandestine nel territorio nazionale, due delle quali con precedenti penali.

L’attività, iniziata alle 6 di mattina, ha visto protagonisti tre equipaggi della polizia e tre equipaggi della polizia Locale che, successivamente alla constatazione della irregolarità della permanenza dei quattro cittadini di nazionalità albanese, li hanno accompagnati presso l’ufficio immigrazione della questura di Cremona e, in applicazione delle leggi sull’Immigrazione, il prefetto di Cremona, Paola Picciafuochi, su proposta del questore di Cremona, ha emanato un provvedimento di immediata espulsione con accompagnamento coatto alla frontiera.

Tale provvedimento, convalidato dal giudice di pace, è stato eseguito da operatori della polizia che hanno raggiunto l’aeroporto di Milano Malpensa da dove sono successivamente partiti i quattro cittadini albanesi che per i prossimi cinque anni non potranno legittimamente fare rientro in Italia.

05 Novembre 2014

Commenti all'articolo

  • ANGELO

    2014/11/06 - 10:10

    Bravo a chi di dovere, estirpate la zizzania prima che cresca.

    Rispondi

  • arcelli

    2014/11/05 - 17:05

    dopo domani saran già al bar Dragone a ubriacarsi

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000