il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Dal 3 novembre chiuso il passaggio a livello di Picenengo

Lo stop di 45 giorni nell'ambito dei lavori di raddoppio della linea ferroviaria

Dal 3 novembre chiuso il passaggio a livello di Picenengo

CREMONA - Da lunedì 3 novembre viene chiuso provvisoriamente il passaggio a livello di via Picenengo per consentire l'armamento, l'elettrificazione e riqualificazione tecnologica sulla linea Codogno – Cremona da parte di Rete Ferroviaria Italiana, nell'ambito dei lavori di raddoppio della linea ferroviaria. La chiusura del passaggio a livello è prevista per 45 giorni. I percorsi alternativi sono segnalati in loco. Lo rende noto il Comune in un comunicato. 

Negli ultimi mesi l'Amministrazione comunale, ben consapevole dell'impatto di questo intervento, ha effettuato due indagini conoscitive. La prima, con il rilievo dei flussi di traffico in alcuni giorni campione, effettuata nel mese di settembre, dove si è riscontrato un passaggio complessivo medio giornaliero di circa 900 mezzi. La seconda indagine ha riguardato l'analisi origine-destinazione di chi transita. Grazie all'impegno dell'Ufficio Mobilità e della Polizia Locale nei giorni 13 e 14 ottobre, sono state effettuate delle interviste per capire il tragitto degli utenti che transitano nella via.

Relativamente al raddoppio della linea ferroviaria, martedì 11 novembre si terrà un incontro di approfondimento tra il Comune di Cremona e RFI, in particolare per quanto riguarda l'impatto del cantiere in corso, coinvolgendo anche il Comitato di quartiere.

 

31 Ottobre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000