il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Carrelli 'schermati' per rubare al Cremona Po

Arrestati tre romeni

Carrelli 'schermati' per rubare al Cremona Po

Il centro commerciale CremonaPo

CREMONA - Non più le borse schermate per commettere furti eludendo i sistemi antitaccheggio, ma addirittura carrelli del supermercato schermati a dovere. Un ingegnoso sistema che ha dato i suoi frutti e permesso a una banda di romeni (almeno tre persone) di effettuare furti a ripetizione all'interno del Cremona Po. I tre sono stati smascherati grazie ad un'azione congiunta di polizia e carabinieri. 

 

04 Novembre 2014

Commenti all'articolo

  • Pierfranco

    2014/10/31 - 13:01

    sono d'accordo con Maurizio, è nel loro DNA, hanno capito da anni ormai che se anche rubano in qualsiasi modo, non vengono puniti seriamente, quindi appena possono ti fregano, qui in Italia hanno trovato il Paese delle Meraviglie a loro congeniale.

    Rispondi

  • Pierfranco

    2014/10/31 - 13:01

    sono d'accordo con Maurizio, è nel loro DNA, appena possono ti fregano, hanno trovato qui in Italia il Paese delle Meraviglie, tanto le punizioni non esistono.

    Rispondi

  • MAURIZIO

    2014/10/31 - 11:11

    ROMENI E ALBANESI SONO PER LA MAGGIOR PARTE DELINQUENTI E GIRANO LIBERI PER LE NOSTRE CITTA'. UN PO' DI REPRESSIONE NON SAREBBE MALE.

    Rispondi

    • They

      2014/11/01 - 08:08

      Si ma repressione seria, non il solito buffetto sulla guancia ma ..............

      Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000