il network

Venerdì 02 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


PIEVE SAN GIACOMO

Schianto sulla provinciale, gravissimo meccanico di Persico Dosimo

In ospedale anche un cremonese di 37 anni. L’incidente sulla ‘solita’ provinciale 33

Schianto sulla provinciale, gravissimo  meccanico di Persico Dosimo

La scena dell'incidente sulla provinciale 33

PIEVE SAN GIACOMO — Scontro tra due auto poco dopo le 10 di martedì 21 ottobre all’incrocio tra la provinciale 33 e via Borghisani. I due conducenti sono rimasti feriti e uno di loro è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Maggiore di Cremona. Le sue condizioni sono gravi. Ferite di media gravità invece per l’altro automobilista. Ad avere la peggio P.G. un 52enne di Bettenesco, frazione di Persico Dosimo, meccanico di un’officina che si trova proprio in via Borghisani a Pieve San Giacomo le cui condizioni sono apparse sin dall’inizio molto critiche. L’uomo ha riportato un trauma cranico ed è stato trasportato in coma all’ospedale Maggiore. G.G., il 37enne a bordo dell’altro veicolo ha invece riportato alcune escoriazioni e un trauma toracico. Anche lui è stato trasportato al nosocomio cittadino per accertamenti. Sul posto è giunta anche una squadra dei vigili del fuoco di Cremona che ha fornito assistenza nelle operazioni del 118. Durante i concitati momenti di soccorso e i rilievi si sono create lunghe code. Chi era diretto verso Cicognolo è rimasto bloccato sulla provinciale per un’ora, mentre chi era diretto verso Sospiro veniva fatto deviare dall’agente di polizia locale di Pieve San Giacomo in via Borghisani per poi immettersi sulla Postumia e dunque imboccare la 33. La circolazione è tornata alla normalità al termine delle operazioni di recupero mezzi. 

21 Ottobre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000