il network

Giovedì 15 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASTELLEONE

Finti addetti, due colpi: rubati oro e 10mila euro in contanti

Si sono spacciati per tecnici del'acqua e hanno derubato due anziane

Finti addetti, due colpi: rubati oro e 10mila euro in contanti

CASTELLEONE - Si sono finti addetti dell’acqua, e col pretesto di verificare la presenza di fantomatiche perdite, sono riusciti a farsi aprire la porta di casa da due anziane. Derubandole entrambe. La prima dell’oro, la seconda di diecimila euro in contanti: non i risparmi di una vita ma quasi. Le vittime vivono tutte e due nel palazzo di via Rosales. Sugli episodi indagano i carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

26 Settembre 2017

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2017/09/27 - 08:08

    Sono convinto che in poche case sono custoditi contanti in tal misura , ma guarda caso gli IMMONDI sanno sempre dove andare a colpo sicuro . Come è possibile ? Fortuna ? Ma proprio tutte le volte ?

    Rispondi