il network

Giovedì 15 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA & PROVINCIA

Scuola, fondi regionali per il trasporto dei disabili

Il Pirellone stanzia quasi 18 milioni per il 2017-18

Scuola, fondi regionali per il trasporto dei disabili

MILANO - «E’ stata approvata la prima tranche di contributi riconosciuti ai Comuni per il trasporto e l’assistenza degli studenti disabili della scuola secondaria superiore e dell’Istruzione e Formazione professionale regionale». Lo fa sapere Valentina Aprea, assessore all'Istruzione Formazione e Lavoro di Regione Lombardia.

COLLABORAZIONE CON ANCI LOMBARDIA. «A seguito del riordino delle competenze - prosegue Aprea -, Regione Lombardia ha approvato le linee guida omogenee per la gestione di questo delicato servizio, con la collaborazione di Anci Lombardia. Si tratta di un impegno gravoso ma indispensabile per assicurare continuità ed omogeneità al servizio, soprattutto a seguito del mancato completamento delle riforme costituzionali e dell’insufficiente contributo dello Stato per questo servizio: solo 75 milioni per tutta Italia, a fronte di un fabbisogno non inferire a circa 150 milioni di euro».

STANZIATI QUASI 18 MILIONI. «Per quanto riguarda il trasporto e l’assistenza educativa degli studenti disabili della scuola secondaria di secondo grado e della IeFP - spiega Aprea-, è stato emanato uno specifico avviso per l’anno scolastico e formativo 2017/2018, con uno stanziamento complessivo di risorse regionali pari a 17,5 milioni di euro, a cui si aggiungeranno nel 2018 le risorse statali».

MODALITA' DI RICHIESTA. Il processo di richiesta del contributo è interamente telematico, con assistenza da parte di un call center specializzato . Il sistema informativo regionale guida la richiesta e calcola il contributo sulla base di parametri prefissati.

DOMANDE DA 118 COMUNI, META' CONTRIBUTI EROGATI.«Sono 118 i Comuni o le associazioni di Comuni che hanno già presentato le domande sul sistema informativo disponibile dal 20 luglio 2017 - comunica Aprea -. Con il primo decreto, del 16 agosto, sono stati assegnati contributi per 1.187 studenti disabili, per un ammontare complessivo pari a 242.956 euro per il trasporto e 2.447.991 euro per l'assistenza. Il 50 per cento del contributo e' stato già erogato ai Comuni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

22 Agosto 2017