il network

Domenica 23 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASTELLEONE

In auto 200 cd illegali, sequestro e denuncia

Nei guai un 21enne romeno, i compact disc erano privi del contrassegno Siae

In auto 200 cd illegali, sequestro e denuncia

CASTELLEONE - Viaggiava con duecento compact disc nel bagagliaio dell’auto. Apparentemente nuovi di zecca, ma sprovvisti di contrassegno Siae. Non riuscendo a fornire giustificazioni plausibili sul perché li stesse trasportando, i carabinieri di Castelleone l’hanno denunciato per violazione delle norme che tutelano il diritto di autore, oltre a sequestrargli tutto il materiale. L’operazione è stata portata a termine nel corso delle normali attività di controllo svolte dall’Arma all’interno del centro abitato. Mercoledì pomeriggio, 5 luglio, una pattuglia dei militari guidati dal luogotenente Fioravante Vilei hanno avvicinato e fermato in via Edallo (una laterale di via Bressanoro) un’Audi A6 guidata da un 21enne romeno residente a Milano. Insospettiti dal suo nervosismo, i carabinieri hanno controllato tutti i vani della vettura e nel baule hanno trovato i cd musicali. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

06 Luglio 2017

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2017/07/08 - 12:12

    Questa è una prerogativa del nostro meridione . Cosa ci azzeccano i romeni con i loro bolidi di cui nessuno chiede spiegazioni .

    Rispondi

  • Corrado

    2017/07/07 - 10:10

    Romeno di 21 anni con Audi A6......assumono nell'azienda in cui lavora?

    Rispondi