il network

Mercoledì 14 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


SONCINO

Incendio doloso, polemiche e fuoco all'Excalibur

Nei mesi scorsi si era sparsa la voce che avrebbe ospitato profughi, prima le lettere minatorie, poi il rogo a due giorni dall’apertura

Incendio doloso, polemiche e fuoco all'Excalibur

SONCINO - Rogo a Villacampagna: nella notte tra sabato 25 e domenica 26 febbraio qualcuno ha dato fuoco al ristorante Excalibur dei coniugi Mazzetti, al centro di una forte polemica politica la scorsa estate quando, secondo il centro-destra, i titolari avrebbero voluto accogliere nella struttura dei profughi. La notizia, poi smentita dai proprietari, ha infiammato gli animi dei residenti tanto che la coppia di imprenditori ha ricevuto numerose lettere minatorie e minacce di morte. Una di queste, scritta con ritagli di giornale e datata ai primi di agosto, recita: «Attenti, bruceremo il ristorante con voi dentro». La promessa, fortunatamente, è stata mantenuta solo in parte. Proprietari e dipendenti sono salvi. Indagano i carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

27 Febbraio 2017

Commenti all'articolo

  • cristian

    2017/02/28 - 21:09

    Ma alla fine, quella dell'accoglienza migranti, non era stata solo una frase "infelice" detta a mò di provocazione ? ( il tutto era già stato ampiamente chiarito.. ) Che senso ha compiere un gesto simile , in un paesino che ha solamente 1 bar a mezzo servizio, e 1 ristorante?? Sbaraini Cristian

    Rispondi

  • angelo

    2017/02/28 - 14:02

    e chi sono questi coraggiosi uomini che scrivono lettere anonime e minacciano e incendiano? uomini?

    Rispondi