il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SONCINO

Fucili rubati e gettati nel fosso

Furto in una abitazione di Pompiano, i ladri hanno tenuto oro e due pistole e si sono sbarazzati dell'armadio blindato e delle altre armi

Fucili rubati e gettati nel fosso

Armadio e fucili 'scaricati' a Soncino

SONCINO - Cinque fucili e un enorme armadio metallico. E’ quanto rinvenuto dai carabinieri di Soncino, in un fosso al confine col territorio di Ticengo.

Quella recuperato nel piccolo canale di scolo al largo della zona industriale, è la refurtiva (o almeno una parte) di un colpo messo a segno in un’abitazione di Pompiano, nella Bassa Bresciana. Durante la fuga, i ladri hanno fatto tappa Soncino, dove hanno aperto la cassaforte ‘smurata’. L’oro (pare ce ne fosse parecchio) se lo sono tenuto tutto, ma l’armadio metallico, non potendosi permettere di dare nell’occhio, l’hanno scaricato quasi subito: dentro hanno lasciato tutti e cinque i fucili, ma in compenso si sono portati via due pistole, anch’esse custodite nella struttura blindata e regolarmente denunciate al pari delle altri armi rinvenute dai militari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

25 Agosto 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000