il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CALCIOSCOMMESSE

Archiviata la posizione di Gattuso

Archiviata la posizione di Gattuso

Gennaro Gattuso

CREMONA - Tredici stagioni nel Milan, campione del mondo a Berlino nel 2006, ex giocatore e allenatore in Svizzera del Sion e in Italia del Palermo, Gennaro Ringhio Gattuso esce dalla maxi inchiesta sul calcio scommesse. La sua posizione è stata archiviata, perché 'non vi è alcun elemento che sostenga le ipotesi di accusa indicate nell'iscrizione nel registro delle notizie di reato, ne' in relazione ad un coinvolgimento di Gattuso nella manipolazione in alcune partite del Milan n'è', tantomeno, e in questo caso non vi era alcun elemento che la sostenesse nemmeno in origine, in ordine ad una sua partecipazione all'associazione per delinquere al centro delle indagini'. Lo scrive il gip , Guido Salvini , nelle diciannove pagine di decreto di archiviazione, accogliendo, così, la richiesta del procuratore, Roberto di Martino. Per Salvini, 'al più si può prospettare un coinvolgimento, non consentito, del giocatore in scommesse calcistiche', coinvolgimento che per il gip spiegherebbe meglio i rapporti 'spesso in coincidenza con partite del Milan' di Ringhio e di Salvatore Pipieri, suo amico e stretto collaboratore, con Francesco Bazzani, il Mister X dell'inchiesta, nome di battaglia Civ, personaggio chiave con entrature e conoscenze nell'ambito delle dirigenze, in particolare di A. Uno, il Civ, che era di casa al centro sportivo di Milanello, quartier generale del Milan, arrestato lo scorso dicembre, mentre Pipieri è indagato. Per Salvini, ciò 'spiegherebbe anche il parziale contrasto tra le versioni di Bazzani e di Gattuso, entrambe non pienamente credibili', ma 'non si tratterebbe comunque, come già detto, di comportamenti pienamente rilevanti'.

 

02 Settembre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000