il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


LEGA PRO

Cremonese, manca solo il gol
Con l'Albinoleffe è 0-0

Esordio con pareggio per la squadra di Montorfano che domina, ma non segna: merito del portiere bergamasco Offredi

Cremonese, manca solo il gol
Con l'Albinoleffe è 0-0

La sforbiciata alta di M. Marchi contro l'Albinoleffe (Foto: Ib frame)

CREMONA - Inizia con un pareggio (0-0 allo Zini con l'Albinoleffe) il campionato della Cremonese. I grigiorossi di Montorfano hanno offerto una prestazione convincente e si può dire che sia mancato solo il gol. Merito del portiere dell'Albinoleffe, Offredi, che ha compiuto almeno tre interventi strepitosi.

Primissima fase di gara equilibrata, poi la Cremonese prende il comando delle operazioni. Al 7' bella sforbiciata di M. Marchi su traversone di Jadid col pallone che sorvola traversa. Al 21' di nuovo Marchi sfiora soltanto il pallone (assist di Marongiu) da pochi passi e favorisce l'intervento del portiere. Poco dopo Pesenti viene toccato duro e si accendono le proteste dell'Albinoleffe. Corradi eccede delle proprie rimostranze e finisce anzitempo sotto la doccia. Al 28' ancora pericolosa la Cremo con Kirilov che spara alto dall'altezza del dischetto del rigore. Dieci minuti dopo tiro respinto di Kirilov, il pallone finisce sul sinistro di Jadid che calcia bene sfiorando l'incrocio. Ancora Jadid al 42', ma il suo rasoterra si spegne sul fondo.

Nella ripresa la squadra di Montorfano parte col piede giusto. I grigiorossi giocano sempre nella metà campo offensiva. Al 54' Lombardo va alla conclusione da fuori e Offredi controlla in due tempi. Il portiere è poi strepitoso in due occasioni: al 56' su un colpo di testa di M. Marchi (gran cross di Favalli) intercettando il pallone a terra; al 63' distendosi fino nell'angolino su un bel tiro da lontano di Di Francesco. Al 79' un altro colpo di testa di M. Marchi (pennellata di Jadid) che termina alto. A cinque minuti dal termine anche la Cremonese resta in dieci: esauriti i cambi, si fa male Kirilov che deve uscire. Al 90' ultima occasione per i padroni di casa con un tiro di Gambaretti sul quale si oppone, ancora una volta, un ottimo Offredi.

LE FORMAZIONI
Cremonese: Battaiola, Marongiu (71' Palomeque), Favalli, Lombardo (57' Di Francesco), Gambaretti, Giorgi, M. Marchi, A. Marchi (79' Moroni), Brighenti, Jadid, Kirilov. A disposizione: Venturi, Palomeque, Zieleniecki, Moroni, Tripsa, Messetti, Di Francesco. All. Montorfano.
Albinoleffe: Offredi, Moi, Allievi, Salvi, Cortinovis, Taugourdeau, Gazo (84' Calì), Maietti, Pesenti (26' Personè), Corradi, Vorobjovs (64' Ondei). A disposizione: Amadori, Ondei, Barzaghi, Nichetti, Calì, Cremonesi, Personè. All. Pala.
Arbitro: Dei Giudici di Latina.


LA GARA IN  PILLOLE

  • Finita
  • 90' quattro minuti di recupero
  • 90' Offredi para su Gambaretti, ancora decisivo il portiere
  • 85' Kirilov esce per infortunio, esauriti i cambi e anche la Cremonese gioca in dieci
  • 79' Jadid pennella per M. Marchi, colpo di testa alto
  • 63' pregevole conclusione di Di Francesco da fuori area e Offredi vola nell'angolino
  • 56' gran cross di Favalli, M. Marchi arriva a fari spenti e schiaccia il pallone di testa. Offredi, con un gran riflesso, inchioda il pallone a terra
  • 54' Lombardo va alla conclusione da fuori area, il tiro è buono ma centrale e Offredi controlla il pallone in due tempi
  • 48' la Cremonese ha iniziato col piede giusto, i grigiorossi premono in cerca del gol
  • Secondo tempo
  • Fine primo tempo
  • 45' due minuti di recupero
  • 42' bel rasoterra di Jadid che finisce contro i tabelloni pubblicitari
  • 39' tiro di Kirilov respinto, la palla finisce sul sinistro di Jadid che calcia bene sfiorando l'incrocio
  • 28' rigore in movimento per Kirilov che spara alto dall'altezza del dischetto del rigore
  • 24' l'Albinoleffe roimane in dieci per l'espulsione di Corradi per proteste. Il giocatore lascia il campo, mister Pala infuriato per l'atteggiamento del proprio giocatore. Corradi stava protestando con l'arbitro dopo una entrata su Pesenti. L'attaccante ospite resta a terra e deve uscire per infortunio
  • 21' M. Marchi, da pochi metri, sfiora soltanto il pallone messo in mezzo da Marongiu. Offredi tira un sospiro di sollievo
  • 7' traversone al centro di Jadid  e bella girata di M. Marchi alta sopra la traversa
  • Fischio d'inizio: è partito il campionato della Cremonese
  

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

30 Agosto 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000