il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


PREMIATO IL CT DEGLI AZZURRI

Prandelli riceve il Paul Harris Fellow

All’ex della Cremonese il riconoscimento per il positivo esempio di uomo e sportivo

Prandelli riceve il Paul Harris Fellow

Cesare Prandelli con Adriano Baffelli dopo la cerimonia di “spillatura”

COVERCIANO (Firenze) – Un riconoscimento al Mister della nazionale italiana di calcio, Cesare Prandelli, calcisticamente cresciuto nella Cremonese, dal Rotary Club Franciacorta. Nella rilassante cornice del Centro tecnico federale, dove la nazionale azzurra è in ritiro premondiale prima di volare in Brasile, il Presidente del Rotary Brescia Franciacorta Oglio, Adriano Baffelli, ha conferito la Paul Harris Fellow (PHF), massima onorificenza rotariana, al Ct con la seguente motivazione: “Al Commissario tecnico della Nazionale italiana di Calcio, Cesare Prandelli, in segno di apprezzamento e riconoscenza per il suo positivo esempio di uomo e di sportivo, capace di raggiungere grandi risultati senza mai dimenticare di educare i suoi calciatori e l’opinione pubblica alla correttezza, alla lealtà e al rispetto dell’avversario e dei compagni”. 

A comporre la delegazione del Club insieme a Baffelli, il vice Presidente Mario Brunelli, il Segretario Lodovico Minelli Sarteri e il Prefetto Felice Taglietti, che hanno incontrato il Commissario tecnico nella biblioteca del Ctf, dopo aver assistito a una seduta degli allenamenti degli azzurri. Prandelli ha ringraziato il Rotary Franciacorta per il prestigioso riconoscimento, promettendo il massimo dell’impegno suo e della squadra al mondiale carioca. “Ne siamo certi – ha sostenuto Baffelli – conoscendo la sua serietà e la sua dedizione: l’attendiamo dopo il mondiale tra le nostre verdi colline per brindare con il Franciacorta!” Bresciano di Orzinuovi, cresciuto da giovanissimo nella Cremonese, un passato vincente da giocatore nella Juventus di Trapattoni, grande protagonista sulle panchine di Parma e Fiorentina prima della chiamata dalla Federazione italiana giuoco calcio, Cesare Prandelli è un esempio di serietà e professionalità. Il riconoscimento rotariano all’inizio della preparazione del Campionato del mondo vuole essere di ottimo auspicio per i risultati della squadra azzurra e del suo Mister.

23 Maggio 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000