il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


PRIMA DIVISIONE

Cremo scarica, a Vercelli sconfitta e contestazione

I piemontesi vincono 1-0, preoccupa la prestazione dei grigiorossi in una delicata sfida di alta classifica

Cremo scarica, a Vercelli sconfitta e contestazione

L'autogol di Caracciolo che ha deciso Pro Vercelli-Cremonese

VERCELLI - Una Cremonese scarica mentalmente esce sconfitta (1-0) in una delle partite più delicate della stagione. Quella con la Pro Vercelli avrebbe potuto essere la sfida del sorpasso alla squadra seconda in classifica, il match che avrebbe potuto riaccendere le speranze doi un aggancio all'Entella. Nulla di tutto questo. La squadra di Torrente, contestata dai tifosi sulle gradinate del Piola, ha perso male e ha di fatto detto addio ai sogni di promozione diretta.

La Pro Vercelli affonda la zampata decisiva dopo due minuti. Cross in area grigiorossa, Caracciolo anticipa di testa Marchi e devia alle spalle del proprio portiere. L'attesa reazione della Cremonese non arriva e la partita si incanala sui binari della noia. Unico spunto una rissa al 23' per un fallo di Bruccini. Si scaldano gli animi, vola qualche colpo proibito e l'arbitro tira fuori tre cartellini gialli. Nulla da segnalare fino all'intervallo e nella ripresa, salvo una fiammata iniziale, la gara rimane avara di emozioni e le poche vere occasioni sono di marca piemontese. Al 50' la Pro Vercelli è pericolosa in contropiede, Galli è bravo in uscita su Marchi. I grigiorossi si fanno notare all'80' con una girata alta di Brighenti. All'85' Galli è ancora bravo su una 'schiacciata' di testa di Marchi. un minuto più tardi Bruccini rimedia il secondo giallo e finisce anzi tempo sotto la doccia. Al 92' la Cremonese sfiora il pareggio. Pasticcio della Pro con il portiere che esce dall'area su un retropassaggio, colpo di testa e pallone che finisce sui piedi Campo. La porta è libera, ma è il tiro finisce incredibilmente sul fondo.

 

La 24esima giornata
Risultati: Albinoleffe-San Marino 0-0 Feralpi Salò-V.Entella 1-2 Lumezzane-Pavia 0-2 Pro Patria-Como 1-1 Pro Vercelli-Cremonese 1-0 Reggiana-Venezia 1-0 Savona-Carrarese 1-1 Sud Tirol-Vicenza 1-0
Classifica: Virtus Entella 50 punti; Pro Vercelli 43; Vicenza 39; Cremonese 38; Como 37; Venezia e Savona 36; Albinoleffe e Sud Tirol 34; Feralpi Salò 29; Lumezzane 27; Reggiana 25; Pro Patria e Carrarese 24; Pavia 18; San Marino 17.
Prossimo turno (domenica 16 marzo): Carrarese-Pro Patria Como-Albinoleffe Cremonese-San Marino Feralpi Salò-Sud Tirol Pavia-Pro Vercelli Venezia-Savona V.Entella-Reggiana Vicenza-Lumezzane

RISULTATI, CLASSIFICA E PROSSIMO TURNO

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

10 Marzo 2014

Commenti all'articolo

  • giuseppe

    2014/03/09 - 19:07

    E' giunto il momento di cominciare ad analizzare seriamente alcuni aspetti del cammino sin qui effettuato dalla Cremonese anche in considerazione del fatto che nessuna squadra del nostro girone ha impressionato per gioco e forza e questo elemento peggiora il giudizio sulla posizione di classifica dei grigiorossi. Alla 9a giornata di ritorno se dovessimo chiedere a Mister Torrente quale sia a suo modo di vedere la formazione base e soprattutto quale sia il modulo base della Cremonese sono sicuro che chiederebbe la domanda di riserva. Oggi tutti parlano di Brighenti dimenticando che senza l'infortunio di Abbruscato per Torrente questi era solo un panchinaro (ricordate il caso Musetti/Bocalon con Brevi?), abbiamo acquistato Campo (8 gol sol Sudtirol giocando a sinistra o dietro le punte) Torrrente lo schiera a destra, Minelli recupera e oggi schiera Caracciolo che non è vero che fa autorete anticipando la punta avversaria ma la realizza stando dietro alla punta e allora: VIA TORRENTE ORA.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000