il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


ECCELLENZA

Conteh ricomincia dalla Rivoltana

Il 36enne della Sierra Leone, con un passato in Serie A, torna in campo dopo una squalifica legata al calcioscommesse

Conteh ricomincia dalla Rivoltana

Kewullay Conteh

RIVOLTA D’ADDA - Kewullay Conteh, ex difensore di Piacenza, Palermo, Albinoleffe e Grosseto è un giocatore della Rivoltana. Il 36enne originario della Sierra Leone ha finito di scontare la squalifica di un anno e otto mesi inflitta dalla giustizia sportiva in seguito all'inchiesta sul calcioscommesse. 

La squadra di Eccellenza gli ha dato la chance di rimettersi in gioco su un campo di calcio. «E’ stato di parola - spiega il direttore generale del club gialloblu, Luca Neri - e lo ringrazio per aver tenuto fede al favore che gli avevo chiesto qualche tempo fa. Io e Kewullay ci siamo conosciuti tramite amici comuni, e dopo avergli fatto presente le difficoltà che la nostra squadra stava affrontando quest’anno, gli ho domandato se una volta saldato il conto con la giustizia sportiva, se la sarebbe sentita di unirsi a noi per darci una mano». Probabile, dunque, che debutti domenica nella trasferta di Mariano Comense.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

19 Febbraio 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000