il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONESE-PRO PATRIA: 1-0

Due punte e tre punti

Mezz'ora brillante e dopo il vantaggio i grigiorossi gestiscono la partita pur con qualche affanno

Due punte e tre punti
CREMONA - La Cremonese vince la prima partita del 2014 col risultato minimo: l'1-0 casalingo contro la Pro Patria è figlio di un primo tempo in cui Torrente sceglie (finalmente) di schierare la squadra col 4-4-2. La rete porta la firma di Casoli, che al 41' tocca in fondo al sacco il tiro radente del neo-acquisto Campo. Buon esordio di Della Rocca accanto ad un Brighenti sempre pericoloso. Dopo una parte iniziale di gara davvero scoppiettante, nella ripresa Torrente usa la prudenza e arretra progressivamente il baricentro della squadra, a puntellare un pacchetto difensivo a tratti ancora ballerino. Tattica premiata dai tre punti. Costruiti con le due punte e protetti con l'infoltimento della retroguardia. Chi si aspetta il bel gioco è contento a metà; chi vuole vedere la Cremo in Serie B può cominciare a sperare.

LE DICHIARAZIONI DEL DOPO-PARTITA

Della Rocca: "Mi sono trovato molto affiatato con i miei compagni. Peccato non aver segnato, ma ci saranno sicuramente altre occasioni".
Torrente: "Abbiamo fatto un ottimo primo tempo. Nel secondo siamo calati fisicamente e abbiamo abbassato il baricentro. I ragazzi sono stati bravi a soffrire. Abbiamo portato a casa tre punti importanti. Alla fine ho dovuto inserire un centrocampista in più per coprire maggiormente i difensori. Potevamo chiudere la gara nel primo tempo, dobbiamo migliorare sul piano sia psicologico che fisico. Per vincere abbiamo bisogno dell'aiuto dei nostri tifosi".
Albinoleffe-Savona 2-3 
Carrarese-San Marino 4-4 
Como-Virtus Entella 0-0 
Cremonese-Pro Patria 1-0 
Pavia-Vicenza 0-1 
Pro Vercelli-Lumezzane 1-0 
Reggiana-Sudtirol 1-2 
Venezia-Feralpi Salò 0-1 
Classifica: Virtus Entella 34 punti; Pro Vercelli 32; Savona 
e Venezia 26; Vicenza e Cremonese 25; Como 24; Feralpi Salò e 
Albinoleffe 23; Sud Tirol 22; Reggiana 18; Lumezzane 16; 
Carrarese 15; Pro Patria 12; San Marino e Pavia 11. 
Penalizzazioni: Vicenza -4; Pro Patria -1. 
Prossimo turno (domenica 12 gennaio): 
Feralpi Salò-Cremonese 
Lumezzane-Venezia 
Pro Patria-Pro Vercelli 
San Marino-Reggiana 
Savona-Pavia 
Sud Tirol-Albinoleffe 
V.Entella-Carrarese 
Vicenza-Como. 

I RISULTATI DEL GIRONE 
Albinoleffe-Savona 2-3
Carrarese-San Marino 4-4
Como-Virtus Entella 0-0
Pavia-Vicenza 0-1 
Pro Vercelli-Lumezzane 1-0 
Reggiana-Sudtirol 1-2 
Venezia-Feralpi Salò 0-1

LA CLASSIFICA
Virtus Entella 34 punti; Pro Vercelli 32; Savona e Venezia 26; Vicenza e Cremonese 25; Como 24; Feralpi Salò e Albinoleffe 23; Sud Tirol 22; Reggiana 18; Lumezzane 16; Carrarese 15; Pro Patria 12; San Marino e Pavia 11. Penalizzazioni: Vicenza -4; Pro Patria -1.

PROSSIMO TURNO (domenica 12 gennaio)
Feralpi Salò-Cremonese
Lumezzane-Venezia
Pro Patria-Pro Vercelli 
San Marino-Reggiana 
Savona-Pavia 
Sud Tirol-Albinoleffe 
V.Entella-Carrarese 
Vicenza-Como. 

Il match in pillole

PRIMO TEMPO
5' - Parata di Feola su colpo di testa di Brighenti
10' - Volitivo avvio di partita grigiorosso
13' - Gran conclusione di Brighenti, deviazione del portiere Feola e Campo di destro mette fuori
19' - Diagonale di Brighenti, Feola gli dice ancora 'no'
17' - Ottimo contropiede grigirosso; Casoli lancia Della Rocca che, con una finta, libera Brighenti: tiro fuori 
21' - Feola di nuovo decisivo, stavolta su tiro di Loviso dai 25 metri
29' - Dormita della linea difensiva grigiorossa: Abbate salva miracolosamente sulla linea su tentativo di Serafini
35' - La Cremonese sembra aver alzato il piede dall'acceleratore, la partita è apertissima
41' - CREMO IN VANTAGGIO. Casoli devia in rete a un passo dalla porta il rasoterra di Campo

SECONDO TEMPO
1' - Nessun cambio di formazione per entrambe le squadre
6' - Qualche brivido per la difesa grigiorossa
12' - La sfuriata degli ospiti, che ha creato un paio di imbarazzi alla Cremo, sembra essersi placata
14' - Cross basso di Campo, nessuno riesce a trovare la zampata
20' - La Cremo ha un po' perso il filo della partita, ma riesce a gestire il vantaggio
22' - Dentro Martina Rini per Brighenti
23' - Numero di Serafini, il cui tiro-cross viene neutralizzato da Bremec
27' - Visconti prende il posto di Casoli: la Cremo si copre sempre di più
35' - I grigiorossi difendono il vantaggio minimo con qualche affanno; il baricentro della squadra è arretratissimo e le ripartenze sono rare
40' - Francoise subentra a Campo

GLI UNDICI DI PARTENZA
Cremonese: Bremec, Caracciolo, Moi, Abbate, Bergamelli, Casoli, Loviso, Armellino, Campo, Della Rocca, Brighenti.
Pro Patria: Feola, Spanò, De Biasi, Polverini, Mignanelli, Casiraghi, Calzi, Gabbianelli, Giorno, Siega, Serafini.

06 Gennaio 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000