il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


LEGA PRO 1 A

Tanta Cremo a Chiavari
Due pali e 0-0 stretto

Pareggio a reti bianche nella tana della capolista: iniezione di fiducia per i grigiorossi

Tanta Cremo a Chiavari
Due pali e 0-0 stretto
La Cremonese torna da Chiavari con un'iniezione di autostima, ma anche con qualche recriminazione: la buona prestazione offerta in casa della capolista, condita anche da due pali, non è bastata a strappare i tre punti. Lo 0-0 è un risultato bugiardo. Perché le occasioni davvero non sono mancate. Nel computo delle palle-gol, ai due legni centrati da Casoli (nel primo tempo su deviazione decisiva del portiere) e Carlini (a pochi minuti dalla fine, su colpo di testa quasi perfetto) la Cremo deve aggiungere un paio di punizioni velenose di Loviso ed una manciata di palle vaganti ad un passo dalla porta che non si sono tramutate in gol a causa della solita alchimia avversa in cui l'ammanco di mordente si miscela al surplus di cattiva sorte. Dal canto suo, la capolista non è rimasta a guardare: l'Entella è andato vicino al vantaggio per due volte con Guerra, impreciso al tiro, e con Moreo, autore di un colpo di testa da distanza ravvicinata neutralizzato da un reattivo Bremec. Il punticino nella tana dei capoclassifica serve poco alla graduatoria, ma permette ai grigiorossi di alzare la testa. Soprattutto perché, a conti fatti, il successo sarebbe spettato con merito alla Cremo.

22 Dicembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000