il network

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


LEGA PRO 1 A

Cremo, 3 punti in rimonta

Col Lumezzane finisce 2-1: a segno Brighenti e Caracciolo

Cremo, 3 punti in rimonta

CREMONA - Zini bagnato e fortunato: la Cremo sotto la pioggia batte il Lumezzane. Non senza qualche patema. Dopo le (tiepide) schermaglie iniziali sono proprio gli ospiti a passare in vantaggio: l'autore del gol è Russo, che al 38' va a segno con un bel pallonetto approfittando di una topica di Caracciolo. La reazione grigiorossa non si fa attendere. Ed è immediatamente concreta: al 44' Brighenti (titolare al centro dell'attacco al posto di Abbruscato) risolve una mischia in area con un tocco da grande attaccante. Nella ripresa l'undici di Torrente dimostra di avere qualcosa in più rispetto agli avversari. E non soltanto sul piano strettamente tecnico. La rete di Caracciolo (che si fa perdonare l'erroraccio sullo 0-1) arriva al 10' con un gran tiro dal limite, al culmine di un'azione tanto bella quanto generosa in cui i grigiorossi dimostrano tutta la loro fame di vittoria. Il secondo tempo non riserva altri particolari sussulti: il Lume fatica a costruire la manovra, la Cremo non preme sull'acceleratore e si accontenta di esprimere bel gioco a sprazzi. E nonostante una domenica di cielo grigio, sullo Zini torna a risplendere il sole. 

 

 

LA CRONACA

PRIMO TEMPO

44' - LA CREMO PAREGGIA. Sugli sviluppi di un'azione d'angolo Brighenti fa 1-1 risolvendo una mischia con uno spunto da cobra
38' - LUMEZZANE IN VANTAGGIO. Errore di Caracciolo e pallonetto vincente di Russo
33' - ammonito Moi per proteste
32' - doppia occasione per la Cremo: respinti i tentativi di Casoli e Baiocco 
29' - Carlini sfiora il gol: la sua conclusione dai 20 metri finisce alta di un palmo
25' - batti e ribatti in area del Lumezzane: niente da fare per la Cremo
20' - stacco di testa di Abbate, palla sopra la traversa
17' - brivido per i grigiorossi: Russo, tutto solo in area, spedisce fuori in tuffo di testa
16' - Baiocco ci prova: il tiro non è granché
5' - il primo tiro in porta è del Lumezzane con Torregrossa, che conclude alto

SECONDO TEMPO

49' st: triplice fischio finale. La Cremo batte il Lumezzane 2-1.
46' - esce Casoli, entra Avogadri
40' - la Cremonese ha in mano il pallino del gioco e non corre rischi; poche le folate offensive: l'obiettivo è prima di tutto difendere il 2-1
29' - Abbruscato entra al posto di Brighenti
22' - fuori Carlini, dentro Caridi
20' - il Lumezzane non riesce a pungere, la Cremo amministra e non disdegna qualche contrattacco
10' - GOL DELLA CREMONESE. Gran rete di Caracciolo con un super-tiro dal limite al culmine di un'azione tambureggiante

LE FORMAZIONI UFFICIALI
Cremonese (4-3-3): Galli; Abbate, Moi, Caracciolo, Visconti; Baiocco, Loviso, Armellino; Casoli, Brighenti, Carlini. 
Lumezzane (3-5-2): Bason; Biondi, Belotti, Guagnetti; Franchini, Maita, Gatto, Russo, Benedetti; Galuppini, Torregrossa.

 

20 Ottobre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000