il network

Venerdì 02 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


La Vanoli sbanca Bologna, quarto successo di fila

I ragazzi di Pancotto giocano con personalità e generosità

La Vanoli sbanca Bologna, quarto successo di fila

Una fase della sfida tra Bologna e Vanoli

BOLOGNA - La Vanoli batte (90-85) Bologna in casa e raggiunge il suo record di vittorie consecutive in serie A: quattro.

Cremona esce vincitrice al termine di una gara dominata, condotta dal primo all’ultimo minuto contro una Granarolo Bologna in difficoltà, ma non certo allo sbando. Vincere a Bologna non è mai facile, ma in queste condizioni vale doppio, soprattutto vale per la classifica vista la sconfitta in ultima posizione din Pesaro che ora è staccata di sei lunghezze. Bologna è stata in vantaggio solo nel primo quarto, per altro giocato punto a punto. La Vanoli ha allungato all'inizio del secondo e poi non ha più mollato, fatto salvo per un tentativo rientro della Granarolo a -1 a quattro minuti dalla sirena. I ragazzi di Pancotto non si sono deconcentrati e hanno assestato i colpi decisivi.

VANOLI CREMONA - GARNAROLO BOLOGNA 90-85 (23-20, 48-41, 67-61)
Bologna: Gaddefors 8, Hardy 11, Motum 9, Imbrò, Fontecchio 5, Gazzotti ne, Guazzaloca ne, Landi, Negri ne, Ware 15, King 4, Walsh 33. All. Bechi.
Cremona: Zavackas 2, Marchetti, Woodside 13, Jackson 23, Ariazzi ne, Spralja 24, Johnson 7, Kelly 11, Rich ne , Ndoja 10. All. Pancotto.
Arbitri: Lanzarini, Lo Guzzo, Ranaudo.
Note - Tiri liberi: Bologna 13/17, Cremona 16/21. Tiri da tre: Bologna 8/20, Cremona 8/24. Rimbalzi Bologna 30, Cremona 40. Usciti per cinque falli: 36'48» Hardy (71-76), 39'35» Ware (81-86). Spettatori 5.495.

LA 17ESIMA GIORNATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

 

27 Gennaio 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000