il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASKET

Vanoli, 82-72 con Varese e pieno di fiducia

Prima vittoria stagionale, esordio di Kelly e ottimo Rich Mvp della serata

Vanoli, 82-72 con Varese e pieno di fiducia
VANOLI CREMONA 82
CIMBERIO VARESE 72
Vanoli Cremona: Chase 20, Marchetti 3, Jackson 9, Deme 1, Spralja 14, Antonelli 4, Robinson 3, Fontana, Rich 22, Ndoja 6, Kelly. All. Gresta.
Cimberio Varese: Scekic 4, Sakota 14, Coleman 8, Rush 11, Clark 3, De Nicolao 2, Balanzoni ne, Affia ne, Raffa 3, Mei, Hassell 19, Polonara 8. All. Frates.
Arbitri: Belloni di Rivolta d'Adda e Zoni di Cremona
 Parziali: 17-22; 39-37; 61-48.

CREMONA - Un migliaio abbondante di persone (1200 il dato ufficioso) ha salutato il ritorno della Vanoli al PalaRadi, coinciso con la prima vittoria stagionale dopo i ko con Trento e Reggio Emilia. Un piccolo pieno di fiducia per la squadra di Gresta, nel giorno dell'arrivo di Curtis Kelly (con breve esordio di 4 minuti) e soprattutto del ritorno di Jason Rich, Mvp del match con 22 punti. 500 giorni esatti dopo l'ultima volta (il 6 maggio 2012 contro la Benetton) la guardia di Pensacola s'è ripresa il PalaRadi (dove è ancora imbattuto), che lo ha rieletto beniamino in pochissimo tempo: è bastato un primo quarto da 9 punti senza errori al tiro nel momento più difficile, con la sua caratteristica parabola altissima, poi la Vanoli s'è distesa nei due quarti centrali, piacendo al pubblico nonostante la versione provvisoria, senza Woodside, praticamente Kelly ed un 4 titolare ancora da trovare. Soprattutto, dando ai tifosi l'impressione di essere sulla buona strada, guidata dalla classe della coppia Chase-Rich contro la fisicità di Hassell e soci, e trovando buone cose anche da Spralja, uno dei quali verso cui la curiosità è alta. Lo era anche per Kelly, cambiato all'ingresso in campo: poche erano le speranze di vederlo in campo, e invece nel secondo quarto Gresta l'ha buttato nella mischia: 4' di presenza fisica nel pitturato, i suoi, senza conoscere i giochi e i compagni. Domenica il PalaRadi potrà farsi un'idea migliore. Il back to back del precampionato porterà a Cremona la Sutor dell'ex Cinciarini.

18 Settembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000