il network

Domenica 26 Maggio 2019

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


CREMONA. TEATRO PONCHIELLI

“Concerto degli Auguri” con valzer e atmosfere viennesi

Offerto alla città dalla Fondazione Arvedi-Buschini. Il 29 dicembre con ingresso gratuito. Dal 19 l’assegnazione posti

“Concerto degli Auguri” con valzer e atmosfere viennesi

Il Teatro Ponchielli

CREMONA - Le atmosfere dei valzer viennesi e del celebre concerto di Capodanno rivivono al Ponchielli sabato 29 dicembre alle 20,30 grazie a Giovanni e Luciana Arvedi, che regalano alla città la prima edizione del “Concerto degli Auguri”, appuntamento che si propone di diventare ricorrente e di accompagnare le festività di fine e inizio anno all'insegna della grande musica. Il concerto è a ingresso gratuito con assegnazione dei posti.

La Filarmonica dell'Opera Italiana diretta da Andrea Dindo eseguirà i valzer più belli e popolari di Johann Strauss, soprannominato il “Re del Valzer” in quanto campione indiscusso del genere, da “Vita d'artista” a Sul bel Danubio blu, oltre ad alcune gioiose e scoppiettanti musiche della tradizione italiana, tra cui le sinfonie operistiche rossiniane da Il Barbiere di Siviglia” e “L'Italiana in Algeri”, un omaggio a Ponchielli con “La danza delle ore” e ancora pagine internazionali amatissime come la Danza Ungherese n. 5 di Brahms. Il concerto sarà ripreso integralmente e trasmesso in differita dall'emittente Cremona1 il 31 dicembre per dar modo a coloro che non hanno la possibilità di partecipare e per gli ospiti delle Case di Riposo di poter ugualmente “assistere” al concerto.

Il concerto è a ingresso gratuito con assegnazione dei posti. I ticket saranno in distribuzione presso la biglietteria del Teatro Ponchielli a partire dal 19 dicembre (sino ad esaurimento posti) nei consueti orari della biglietteria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

19 Dicembre 2018