il network

Giovedì 20 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Cena Vegan a favore del rifugio 'Italia-Ukraine' di Andrea Cisternino

L'appuntamento è presso il Centro Sociale di Malagnino in via Monteverdi alle ore 19,30 domenica 10 settembre

Cena Vegan  a favore del rifugio 'Italia-Ukraine' di Andrea Cisternino

Andrea Cisternino

CREMONA - LAV Cremona - in collaborazione con Felicia Sguazzi e Leonardo Rania, entrambi vegan chef e blogger - invita tutti alla cena di fine estate per raccogliere fondi a favore del rifugio Italia-Ukraine che si trova a Kiev, gestito da Andrea Cisternino che sarà presnete per raccontare la sua straordinaria e dolorosa esperienza.

Il fotoreporter italiano, che da circa 10 anni si è trasferito si è trasferito da Como a Kiev per amore e per lavoro, è balzato agli onori delle cronache nel 2012 in occasione della Coppa UEFA: "le strade di Kiev erano stare ripulite dai cani e gatti randagi in modi brutali e crudeli, voluti dalle autorità locali, con l’aiuto dei dog-hunters che hanno torturato e ucciso migliaia di animali. Andrea ha messo a disposizione il suo obiettivo per documentare quanto le sole parole non sono sufficienti a raccontare".

Con l’aiuto di molte associazioni Cisternino ha costruito un rifugio alle porte di Kiev, un luogo dove i randagi, salvati da uccisioni di massa e maltrattamenti, avevano trovato una casa, lasciandosi alle spalle una vita di stenti e di paura. Ma il 12 aprile 2015, 70 tra cani e gatti bruciarono nell’incendio doloso appiccato al "Rifugio Italia", struttura costruita con tante difficoltà e sacrificio. Nonostante la voglia di mollare tutto e di andarsene sia stata tanta, Cisternino - assieme alla moglie - è rimasto e ha iniziato a ricostruire tutto da capo. "Noi della LAV vogliamo aiutarlo ancora nella ricostruzione e nell’allargamento del nuovo rifugio perché gli animali in quei luoghi senza tutele hanno ancora bisogno di noi, sono sempre più numerosi e di diverse specie". Per prenotare si può chiamare i numeri 3311642032 oppure 338 9666889. La cena si terrà presso il Centro Sociale di Malagnino in via Monteverdi alle ore 19,30 domenica 10 settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

19 Agosto 2017