il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Calci nella pancia a un cane, denunciato 51enne cremasco

Una donna lo ha visto tirare calci all'animale mentre lo portava in giro al guinzaglio, racconto corroborato da altre due testimonianze

polizia locale vigili crema

CREMA - Un cremasco di 51 anni è stato denunciato a piede libero, martedì 11 agosto, dalla polizia locale per maltrattamenti al cane di un amico. Gli agenti hanno agito dopo aver ricevuto una segnalazione da parte di una donna che aveva assistito alla scena di violenza sull’animale e sulla base di dichiarazioni rese da altre due persone che hanno confermato quel tipo di comportamento tenuto dall’uomo in tempi e luoghi diversi.

Il 51enne, disoccupato, stava passeggiando per le vie della città con al guinzaglio un meticcio di pastore tedesco di circa un anno di età, quando a un certo punto si è messo a prendere a calci sul ventre, senza un motivo apparente, l’animale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

12 Agosto 2015

Commenti all'articolo

  • Fabio

    2015/08/13 - 11:11

    Mi piacerebbe legare ad una catena l'eroe a due zampe e prenderlo a calci nei testaroli......Poi vediamo se impara la lezione....

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000