il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


BOCCE

Cantarini ai Mondiali in Cina

Germana capitanerà il quartetto azzurro in ottobre a Kaihua. Europei juniores in Svizzera per Visconti

Cantarini ai Mondiali in Cina

Cantarini (2ª in piedi da destra) e Visconti (1° accosciato a sinistra)

ROMA — Germana Cantarini ha in tasca il passaporto per la Cina. Si è concluso positivamente per la fuoriclasse della Bissolati lo stage di selezione in vista dei campionati mondiali di bocce: è ufficiale la chiamata in nazionale della stessa Cantarini con Luccarini, Braconi e Losorbo, che ha vinto il ballottaggio con la Menegazzi per la quarta maglia azzurra. Tre giorni di intenso lavoro, ai quali ha preso parte anche il cremasco Mattia Visconti che affronterà gli Europei juniores in Svizzera.

Il ct Dante D’Alessandro, un vero mostro sacro delle bocce, ha dispensato suggerimenti e dato indicazioni per affinare la tecnica, specie al punto e al tiro. E la cremonese ne ha fatto tesoro. Soprattutto, sono stati provati i campi mobili, simili a quelli che alcuni anni fa abbiamo visto al CremonaPo in occasione dei campionati italiani femminili. La kermesse iridata si svolgerà dal 18 al 23 ottobre a Kaihua, città situata nella Provincia orientale costiera dello Zhejiang e dove ha sede la fabbrica cinese della sfera sintetica.

Un mondiale ‘affollato’, visto che per la prima volta vi partecipano ben 17 nazioni, compresa l’Indonesia. Italia, Cina, Svizzera e Argentina sono le teste di serie, con lo spauracchio Turchia per le azzurre. Poco male, dato che si qualificheranno due formazioni per ciascuno dei gironi eliminatori, i cui sorteggi verranno effettuati all’arrivo delle delegazioni. Il titolo mondiale in palio è unico, quello a squadre, e la manifestazione si declinerà secondo la consueta formula della terna, della coppia e dell’individuale. Con la Cantarini che si candida a difendere i colori azzurri proprio in questa specialità.

30 Luglio 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000