il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


TENNIS

Trofeo open 'Arvedi' alla romana Di Sarra

Alla Baldesio battuta in finale la bolognese Zucchini

Trofeo open 'Arvedi' alla romana Di Sarra

Caldonazzo premia la vincitrice Di Sarra

CREMONA — Come spesso accade anche questa volta la finale dell’Open femminile della Baldesio non ha rispettato le attese. E’ finito tutto in un’ora con la Di Sarra che ha giustiziato la Zucchini, lasciandole un game per set come si usa tra brave colleghe. Una grossa delusione per il buon pubblico che, finalmente, ha assistito alla finale. 

I giudici arbitri Tozzi e Muraro hanno dato il meglio così come la Viti in sedia, il team organizzativo, dal direttore Pifferi a Ferraroni, Arisi, Dioni ha fatto sì che tutto filasse liscio e che le giocatrici fossero a loro agio, il consigliere Lauritano ha fatto gli onori di casa in stile Baldesio; Caldonazzo per l’Arvedi, sponsor di gran classe, ha premiato la vincitrice. Un premio speciale è andato a Carlo Dognazzi, per tanti anni factotum del torneo.

Leggi di più sul giornale di domenica 29 giugno

 

28 Giugno 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000