il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Festa dello Sport, gran gala al CremonaPo

Sul palco lunga passerella di ospiti tra quelli votati dalla giuria popolare e quelli selezionati dalla giuria tecnica

Festa dello Sport, gran gala al CremonaPo

Folto pubblico al gala dello sport al CremonaPo

CREMONA - Sono tantissimi gli sportivi e gli appassionati che hanno affollato la galleria commerciale del CremonaPo per la consegna dei premi della Festa dello Sport. 

Una serata con una forte impronta femminile visto che a condurre è stata la giornalista Lucilla Granata con al suo fianco Melissa Meduri miss Piscina e Ciclismo del 2013. Dopo il discorso introduttivo del nostro direttore Vittoriano Zanolli, la scaletta ha visto diventare protagonisti i premiati. Sia quelli selezionati dalla giuria tecnica, sia quelli che hanno a tutti gli effetti reso uno straordinario successo il nostro gioco con oltre 50mila coupon. Per tutti soddisfazione ed entusiasmo, soprattutto per la società Libertas San Bassano di pallavolo che ha portato sul palco tantissimi giovani che con grida e applausi sono stati i grandi protagonisti della serata. Rumorosi anche i ragazzi del settore giovanile della Vanoli che hanno riempito il palco al fianco del presidente Aldo Vanoli, dell’allenatore Cesare Pancotto e del play Gianluca Marchetti. Bel colpo d’occhio anche per la Ritmica Il Cerchio Cremonese. Simpatici come sempre gli atleti del San Michele baskin. Non sono mancati neppure i ragazzi del settore giovanile della Cremonese che accompagnati dal responsabile Guerino Ghio hanno fatto da contorno ai due portieri della prima squadra Riccardo Galli e Paolo Quaini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

28 Gennaio 2014

Commenti all'articolo

  • arcelli

    2014/01/29 - 11:11

    Miss piscina e miss braghina bagnata cosa c'entrano con lo sport?se questi sono gli sportivi dell'anno e si premiano tali pagliacci,molto meglio dedicarsi al ricamo............

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000