il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Perri dice 'no' alla nazionale brasiliana di canoa

Il comitato carioca gli aveva proposto diventare ct in vista delle Olimpiadi 2016: 'Non c'è tempo per allestire una squadra di buon livello'

Perri dice 'no' alla nazionale brasiliana di canoa

Oreste Perri nella veste di allenatore di canoa

CREMONA - Da Cremona a Rio, dal fiume all’oceano, dalla politica allo sport, da dove arriva. Il sindaco Oreste Perri ha ricevuto l’offerta di diventare il commissario tecnico della nazionale brasiliana di canoa in vista delle Olimpiadi. Ma ha declinato l’invito. «Non c’è più il tempo per allestire una squadra di buon livello».

Il Comitato olimpico carioca ha sondato il terreno per affidargli la guida dei suoi canoisti. «Ci sono stati dei contatti attraverso alcune persone, ma niente di ufficiale - conferma l’ex campione, che ha in bacheca quattro ori mondiali - la cosa mi fa piacere, significa che non ci si è dimenticati di me come sportivo. Il Brasile non ha una grande tradizione nella canoa, ricordo però che c’erano i presupposti per sperare in alcuni atleti promettenti e per lavorare bene».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

29 Giugno 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000