il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Baskin, Cremona è pronta per il primo campionato italiano

Baskin, Cremona è pronta per il primo campionato italiano

Una fase di una partita di baskin

CREMONA - Tutto pronto per il primo campionato italiano di baskin che prenderà il via ufficialmente venerdì 7 giugno alle 18.30. Una manifestazione straordinariamente importante, sia per questo sport emergente, sia per Cremona che è la città in cui è nato il baskin.

L’obiettivo è quello di mettere sotto la lente di ingrandimento un’attività in grande espansione che porta indelebile il marchio di Cremona. A baskin si gioca in tutta Italia e le otto formazioni che sono arrivate alla fase finale sono la dimostrazione. Al via, oltre alle nostrane Sant’Ilario e San Michele, ci saranno Uisp Noto Baskin (Sicilia), Gst Anffas Blu (Ferrara), Basket Groane di Lentate (Como), Monte Emilius (Aosta), Usp Urbania e Lupo Basket Pesaro. Non solo. L’attività baskin si sta espandendo in tutto il mondo a grande velocità. Si gioca già in Francia, Svizzera, Brasile e Cuba. Molte altre cellule sono pronte a partite in tutto il resto del pianeta. Per questo motivo il primo campionato nazionale assume un valore particolare, quasi storico. Venerdì 7 giugno è il giorno della cerimonia d’apertura con la presentazione di tutte le squadre (ore 18.30) nel Cortile Federico II di palazzo Comunale. Da sabato 8 si inizierà con le partite nelle sedi delle canottieri Baldesio e Bissolati con partenza alle 9.30. Le finali sono in programma domenica mattina alla Baldesio, alle 9.30 ci si gioca il terzo posto, alle 11 la finalissima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

06 Giugno 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000