il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SAN DANIELE PO

Giù il muro a colpi di mazza, via slot e cambiamonete

Nel mirino il distributore Keropetrol, un furto da 30mila euro tra bottino e danni

Giù il muro a colpi di mazza, via slot e cambiamonete

SAN DANIELE PO - Una squadra di robusti ladri-demolitori ha lasciato macerie e distruzione nella notte fra mercoledì 10 e giovedì 11 agosto per rubare tre macchinette al bar del distributore di carburante Keropetrol sulla provinciale 33, prima del ponte Verdi. In tre hanno sfondato a colpi di mazza un muro laterale del bar caffetteria e vi hanno aperto un enorme buco, allargandolo ben bene per farci passare con agio le apparecchiature rubate. Del resto il distributore si trova in una zona isolata e, di notte, poco frequentata. Una volta dentro, i tre malviventi, col volto coperto per non farsi riconoscere dalle telecamere di sorveglianza, hanno messo le mani su due macchinette videpoker e un cambiamonete. Le hanno strappate dal muro e se le sono caricate sulle spalle. Sono poi usciti, ripassando dal buco nel muro. Un furto, tra danni e bottino, che ammonta a 30mila euro. Sull'episodio indagano i carabinieri della stazione di San Daniele Po gli ordini del comandante Nazzareno D’Errico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

11 Agosto 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000