il network

Lunedì 25 Giugno 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA. DOMENICA 20 MAGGIO 2018 ALLE 14.30

Rassegna nazionale Esta Italia

Rassegna nazionale Esta Italia

dal 20/05/2018

al 20/05/2018

Aggiungi al calendario http://www.laprovinciacr.it/musica/cultura-e-spettacoli/196384/rassegna-nazionale-esta-italia.html 25/06/2018 17:15:20 25/06/2018 17:15:20 40 Rassegna nazionale Esta Italia false DD/MM/YYYY

CREMONA - Domenica 20 maggio 2018, alle ore 14.30, presso la Sala Maffei della Camera di Commercio di Cremona, con ingresso da Via Lanaioli n.7, avrà luogo la Rassegna Nazionale di Esta Italia, organizzata dalla sezione italiana dell’Associazione Europea degli Insegnanti ad Arco.

L’evento è realizzato nell’ambito del 'Progetto Masterclass' organizzato dalla Camera di Commercio di Cremona, con il patrocinio e la collaborazione de Comune di Cremona, in collaborazione con la Provincia di Cremona, l’Istituto Superiore di Studi Musicali 'Claudio Monteverdi' di Cremona, l’Istituto di Istruzione Superiore 'Antonio Stradivari' di Cremona, il Touring Club Italiano, Confartigianato e il Consorzio Liutai 'Antonio Stradivari' di Cremona.

L’ingresso è libero e gratuito.

L’ente promotore è la sezione italiana dell’Associazione Europea degli insegnanti d’Arco (ESTA), presente in più di trenta Paesi in Europa con lo scopo di diffondere l’amore e l’educazione per la musica attraverso la formazione di strumentisti ad arco e l’aggiornamento dei loro docenti.

“Al livello internazionale – dice Satu Jalas, coordinatrice della rassegna – ogni anno viene organizzato un Congresso Internazionale ESTA, ospitato sempre in una nazione differente tra quelle che vedono una presenza attiva dell’Associazione. Dal 10 al 14 aprile 2018 si è tenuto a Malta. Nel 2019 (come già avvenne nel 2007) la sede della prestigiosa manifestazione sarà la città di Cremona.

Durante la giornata di domenica si esibiranno giovani e appassionati allievi di strumenti ad arco dai 4 ai 18 anni.

“La musica a volte sento che mi chiama, mi coccola e mi avvolge con la sua magia, – scrive Giorgia, una giovane musicista di 10 anni, partecipante alla rassegna – altre volte, invece, si nasconde, sento che mi è vicina, ma non si fa raggiungere. Questo accade quando ho paura di non farcela e ho capito perché non si fa trovare: la musica si svela solo a chi la ama, a chi si abbandona a lei.”