il network

Giovedì 20 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Oratori, festa e trasloco al Centro pastorale

Domenica 11 giugno il chiostro del Foppone illuminato con lo spettacolo teatrale dei ragazzi. Il presidente Arienti: “Salutiamo un edificio che ci sta a cuore per fare spazio alla Caritas”

CREMONA - Gli ultimi applausi. Le ultime voci. Gli ultimi sorrisi scanditi dalle emozioni di uno spettacolo teatrale. Poi, le luci della Chiesa del Foppone, storica sede della Pastorale Giovanile diocesana, che si spengono. Ha voluto segnare il cambio di sede degli uffici della F.o.Cr. - e concludere un percorso di tecnica espressiva - 'Dimmi, no niente', la rappresentazione messa in scena domenica sera da quattordici giovanissimi coordinati da Mattia Cabrini. Il saluto, commosso, a una sede che ha segnato la storia della Pastorale Giovanile, e ha visto susseguirsi tanti giovani, volontari, grafici e addetti ai lavori, coordinati da più presidenti - da don Giampaolo Rossoni al responsabile in carica don Paolo Arienti - a occupare le scrivanie di via S. Antonio del Fuoco. Il presidente Arienti: “Salutiamo un edificio che ci sta a cuore per fare spazio alla Caritas”

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

13 Giugno 2017