il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


MENNEA DAY

I 200 metri di tanti cremonesi per ricordare il grande Pietro

CREMONA/SONCINO - Il Memorial Day, manifestazione voluta dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera per ricordare la giornata nella quale il grande campione barlettano – recentemente scomparso – ha stabilito il record del monde dei metri 200 correndo in 19”72, nella nostra provincia è stato veramente un successo di partecipazione che ha premiato lo sforzo organizzativo del Comitato Provinciale Fidal (per Cremona) e della Cremona sportiva Atl. Arvedi (per Soncino).

Complessivamente oltre 160 atleti ed atlete e amatori hanno partecipato a questa festa nel ricordo di un grande campione: abbiamo visto gareggiare insieme atleti delle Società di atletica leggera come Cremona Sportiva Atl. Arvedi, Triathlon Duathlon Cremona, Marathon Cremona, 3C Cremona, Virtus Crema, Triathlon Cremona Stradivari, La Fratellanza, Atletica Ambrosiana e Atletica Castelleone; del CSI Cremona come Zenith, Ambrosiana Sport, Berardiniana, Costissima, Scoiattoli; di Società che operano nel Campo della disabilità e del sociale come Futura Cremona, La Tartaruga; delle Canottieri Rivierasche come Flora, Bissolati, di altre discipline sportive cone Pattinaggio Artistico Cremonese, Sospirese, Vanoli Basket, Imbalplast.

In termini tecnici a Cremona la gara maschile (unica per tutte le categorie) ha visto prevalere Sebastiano Spotti (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con il tempo di 22”78 davanti a Stefano Arrè (Cr Sp Arvedi – 23”54), Marco Feraboli (Cr Sp Arvedi – 24”24), Alessandro Roda (Cr Sp Arvedi – 24”50), Alessandro Alquati (La Fratellanza – 25”22), Stefano Carlino (Triathlon Stradivari Cr – 25”82), Gabriele Stanga (Triathlon Stradivari Cr – 26”00), Vasile Stoenescu (26”04), Davide Pianta (Marathon Cremona – 27”36), Francesco Righini (Virtus Crema – 27”60). La gara femminile (unica per tutte le categorie) ha visto al primo posto Emma De Gennaro (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con il tempo di 28”76) davanti a Miriam Capelli (29”34), a Ilaria Cauzzi (Cremona Sportiva Atl. Arvedi – 30”56), Chiara Lupo Timini (Virtus Crema – 32”38). Alla presenza del Consigliere Comunale delegato allo Sport, Marcello Ventura, del Delegato Provinciale CONI Achille Cotrufo, del Presidente Panathlon Cesare Beltrami e del Coordinatore Provinciale Ed. Fisica Giovanni Radi e del Presidente e Vice Presidente Provinciale Fidal Mario Pedroni e Monica Signani tutti i partecipanti hanno ricevuto un significativo diploma di partecipazione.

Folta partecipazione anche a Soncino dove la manifestazione è stata organizzata dalla locale sezione della Cremona sportiva Atl. Arvedi sotto la regia di Luigi Carniti. Oltre 50 partecipanti: altro successo. In campo maschile questa la classifica dei primi dieci classificati: 1° Sebastiano Duranti (Cr Sp Arvedi) 23.12, 2° Stefano Serventi (Sport Lab) 24.25, 3° Luca Duranti (Cr Sp Arvedi) 25.31, 4° Davide Mazzoleni (Cr Sp Arvedi) 25.98, 5° Luca Volpi ( Cr Sp Arvedi) 26.28, 6° Simone Pè (Cr Sp Arvedi) 26.53, 7° Enrico Tomasoni (Cr Sp Arvedi) 26.56, 8° Luca Mariotti (Cr sp Arvedi) 26.85, 9° Nikol Monciino Cr Sp Arvedi) 27.10, 10° Aldo Gallina (Cr Sp Arvedi) 27.12. In campo femminile questa la classifica dei primi dieci classificati: 1° Erika Zuccotti (Cr Sp Arvedi) 32.07, 2° Serena Zupelli (Cr Sp Arvedi) 32.07, 3° Sara Zuccotti (Virtus Crema) 32.84, 4° Maria Tomasoni (Cr Sp Arvedi) 37.66, 5° Irene Zuccotti (Virtus Crema) 39.78, 6° Martina Berlonghi (Cr sp Arvedi) 46.06, 7° Michela Carniti (Cr Sp Arvedi) 46.47, 8° Luisella Tessadori (Virtus Crema) 50.93, 9° Antonia Bertoglio (Cr Sp Arvedi) 1:16.59, 10° Gianna Martinelli 1:27.62

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

13 Settembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000