il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Duomo, lotta ai piccioni

Partita l'installazione del sistema di protezione contro i volatili, responsabili di danni all'intero monumento

CREMONA - Il duomo è un cantiere che non chiude mai, anche se i soldi sono sempre meno ed i contributi dello Stato arrivano con il contagocce. Mentre si sta completando il restauro delle porte, a cura della Ditta Restauri di Sonia Nani, è partita l'installazione del sistema di protezione contro i piccioni, che è curato dalla ditta di Roberto Motti. I piccioni producono effetti nocivi sull’intero monumento: ecco perché la gru sta girando su tutti i lati. All’interno della cattedrale, precisa don Achille Bonazzi, responsabile dell’ufficio diocesano per i beni culturali ecclesiastici, si stanno restaurando i quattro evangelisti della piazzetta senatoria: statue di notevole valore che, grazie all'intervento dello Studio Blu, torneranno all’antico splendore, con colori unici. Inoltre l'impresa Raffaella di Riccardo Musi opera sulle coperture della sagrestia di San Giuseppe e dell'appartamento del custode del Torrazzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

11 Settembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000