il network

Lunedì 10 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Nel nuovo romanzo di Sandrone Dazieri di nuovo protagonisti il vicequestore Colomba Caselli e Dante Torre

“L'angelo”:

genere letture

Aggiungi al calendario http://www.laprovinciacr.it/cultura/cultura/156360/l-angelo.html 10/12/2018 13:55:27 10/12/2018 13:55:27 40 “L'angelo”: false DD/MM/YYYY

Sandrone Dazieri è uno scrittore che ha affermato il suo stile narrativo nell'ambito dl genere “thriller”, di cui è appassionato da sempre e a cui si è dedicato da quando ha deciso di iniziare la sua carriera di scrittore. Attivista sempre impegnato e in prima linea presso il Cento Sociale Leoncavallo fino alla definitiva chiusura di quest'ultimo, ha iniziato a lavorare come giornalista e in seguito venne chiamato dalla Mondadori a dirigere la famosa Collana “I Gialli”. Tra i suoi titoli pubblicati ricordiamo: “Attendi al Gorilla (1999) e “La cura del Gorilla”, pubblicato nel 2011.

Colomba Caselli e Dante Torre. I personaggi al centro del romanzo sono già noti agli appassionati lettori di Dazieri e sono due persone che hanno in comune un'esistenza tormentata e con tratti inquietanti. Colomba, giovane e abile poliziotto, è attualmente vicequestore, ma tutta la sua storia ruota attorno a un preciso episodio che ha condizionato la sua vita. Dante Torre ha avuto un'esperienza davvero terribile: a soli sei anni venne rapito e tenuto in prigionia per lunghissimi undici anni; inutile dire che quanto accaduto rimanga un dolore sempre presente e a cui risponde anche grazie ad un massiccio uso di psicofarmaci. Attualmente Dante lavora per fornire un valido aiuto nelle indagini sui casi di scomparsa.

L'angelo
Un treno sta per arrivare a Roma. E' partito da Milano e tra poco i poliziotti della Stazione Termini si troveranno davanti ad una scena a dir poco raccapricciante: all'interno della carrozza riservata ai passeggeri cosiddetti Vip ci sono solo corpi. Sono, infatti, tutti stati uccisi. Colomba Caselli deve occuparsi di questo caso e deve, prima di tutto, valutare la validità di un video nel quale due uomini vogliono rivendicare l'accaduto in nome dell'Isis: è stato davvero un attentato terroristico? Il vicequestore Caselli non è affatto convinta che possa essere questa la pista da seguire, ma per andare avanti e fare luce e chiarezza su quanto accaduto ha bisogno di aiuto e di rivolgersi, di nuovo, a Dante Torre. Colomba e Dante hanno già avuto modo di collaborare, ma in questo periodo sono ai ferri corti e non si parlano per un certo fatto accaduto tra di loro e che ha minato il loro rapporto. Nonostante questo, riescono a superare la freddezza che si era generata e possono così iniziare questa nuova avventura, mettendo insieme le loro forze e le loro abilità al servizio di questo misterioso caso che li trascinerà fino a Venezia...