il network

Sabato 22 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione


Cremona nel Mondo

Cremona, tra sport e raffineria

Cremona, tra sport e raffineria

Calendario dei post

E' sempre stata, a modo suo, un simbolo della città di Cremona fin da dopo la Seconda Guerra Mondiale, perché il profilo della città sul Po, nei secoli dominato dal Torrazzo, lasciava intravedere nella zona più esterna dell'abitato nei primi anni '50 la famosa torre della raffineria. Nell'estate del 2017 è cominciato lo smantellamento di quella torre che, nei ricordi anche dei più giovani, alimentava una fiamma a volte ben visibile non solo dalle canottieri rivierasche. Ma quella torre di raffinazione non è sempre stata così, all'inizio della sua attività la costruzione si presentava in maniera totalmente differente agli occhi dei cittadini per poi trasformarsi, nel corso dei decenni, in una  struttura dall'altezza di circa cento metri.

Con l'inaugurazione della allora “Raffineria Italia” dopo la metà degli anni '50 la torre di raffinazione venne presa non solo come uno dei simboli della città, ma anche come immagine per manifestazione sportive, è il caso del raid di motonautica “Pavia – Venezia” del giugno 1958 dove, grazie alla sua recente inaugurazione e, ovviamente, al fatto che la Raffineria Italia era diventata sponsor della manifestazione, la torre “originale” compare sulle locandine della avventurosa sfida di motonautica che richiamava migliaia di curiosi lungo le rive del Po fino al sua arrivo nella città lagunare. Il poster è accattivante, con i motoscafi che corrono lungo una lingua d'acqua “scivolando” intorno alla torre della raffineria cremonese la quale rappresentava un punto di passaggio e non di arrivo della competizione. Va notato come 60 anni fa la struttura era ben più bassa e diversa da quella odierna con ringhiere per facilitare il lavoro dei tecnici o degli operai della raffineria. Nel corso di 6 decenni sono stati diversi i cambiamenti alla struttura della “fiaccola” cremonese, non ultimo quello estivo del 2017, che priverà Cremona di una delle sue torri, cambiando la storia di uno dei profili cittadini.

Contatti: mbragazzi@yahoo.com

26 Agosto 2017