il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione


Tech&Young

«L’istruzione è un diritto da non sprecare», quando a dirlo sono proprio gli studenti

Da Piadena il videoclip sull'importanza dell'istruzione ai giorni nostri

«L’istruzione è un diritto da non sprecare», quando a dirlo sono proprio gli studenti

Foto Bazzani

enrico galletti

enrico galletti

Biografia

Biografia

tutti i post dell'autore

Calendario dei post

Perché è importante andare a scuola? A rispondere a questo grande quesito, gli studenti per gli studenti. A parte il giro di parole, è tutto vero. A Piadena, un gruppo di nove ragazzi, con età compresa tra i 16 e i 18 anni, ha realizzato (in collaborazione con il comune) un videoclip rivolto agli studenti della scuola media ed elementare, nel quale ha illustrato l’importanza dell’istruzione nel mondo di oggi.

Il progetto è stato promosso dall’Assessore alla Cultura del Comune di Piadena, Marica Dall’Asta, che spiega: “Tutto è nato dalla volontà di presentarci agli studenti della scuola elementare e media, in quanto nuova amministrazione comunale e di far capire a tutti i ragazzi che il Comune non è un'entità astratta e lontana, ma un punto di riferimento aperto a tutti. Da qui l’idea di realizzare un videoclip fatto dai ragazzi, sul tema dell’istruzione, un argomento complesso che per un ragazzo di 6/13 anni può risultare difficile da comprendere. Ai ragazzi che hanno dato la disponibilità – continua - è stato chiesto di realizzare dei selfies, che vanno tanto di moda in questo periodo, spiegando perchè secondo loro sia importante andare a scuola”.

Il videoclip è stato mostrato agli alunni durante un incontro avvenuto tra le mura dell’Istituto Comprensivo “G.M. Sacchi” di Piadena, in presenza del Dirigente Scolastico Sergio Pinsi, del Sindaco Ivana Cavazzini, del consigliere Andrea Cantoni e dell’assessore alla Cultura Marica Dall’Asta.

I risultati non possono che essere abbondantemente soddisfacenti. “I ragazzi che hanno parlato nel videoclip, nonostante la loro giovane età, hanno saputo fornire ottimi spunti per instaurare un dialogo costruttivo con i giovani – conclude Dall’asta -, futuro, opportunità, lavoro, libertà e diritti sono stati i temi alla base di questa iniziativa”.

 

GUARDA IL VIDEOCLIP

Enrico Galletti
enricogalletti@icloud.com

 

03 Gennaio 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000