il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione


Il verdetto di Amazon.com: Cremona è metallara

Il verdetto di Amazon.com: Cremona è metallara
Fabio Guerreschi

Fabio Guerreschi

Biografia

Fabio Guerreschi è laureto in sociologia all’Università di Trento ed è un giornalista del quotidiano ‘La Provincia’ di Cremona. E’ appassionato di metal, rock, blues e… dintorni, di fantascienza e di letteratura americana. Mail: fabio.guerreschi26@gmail.com Facebook: https://www.facebook.com/profile.php?id=100008920786679 Instagram: https://instagram.com/fabioguerreschi/

tutti i post dell'autore

Calendario dei post

Finalmente un verdetto che mi piace: Cremona è una città metallara. Parola di Amazon.com. Così la città della musica aggiunge ai preziosi violini e a Mina anche un’anima di pelle e jeans attillati, borchie e chitarre selvagge, si scopre sudata per l’headbanging e adepta del metallo pesante.

Ecco di seguito il lancio dell’Ansa con la notizia completa (o come direbbe Maurizio Milani: il pezzo è completo).

 

ANSA

Titolo: Asti più pop di Roma, Cesena più rock di Milano

Sottotitolo: Ecco la classifica sui gusti delle città italiane in base agli acquisti su Amazon.it

di: Titti Santamato

ROMA - Nelle vie di Asti risuona più musica pop che a Roma, mentre a Cesena batte un cuore rock più che a Milano. Busto Arsizio è al top per le arie classiche, mentre Cremona è più metallara, Pordenone la più jazz e Siena è indie. Violini, chitarre acustiche o potenti bassi ritmati, le città italiane scoprono i loro gusti musicali con Amazon.it, che ha monitorato le vendite complessive degli ultimi sei mesi di quest’anno. Emerge anche che tra i cantautori italiani più gettonati ci sono Jovanotti e Ligabue e che il vinile tiene, con il disco dei Daft Punk il più comprato.

La classifica è stilata su 57 città italiane più popolose, calcolando le vendite in base al numero di abitanti. Per questo grandi città come Roma non reggono il confronto con centri più piccoli. Asti conquista la top ten della classifica pop, seguita da Sassari e Taranto; gli abitanti di Pordenone e, a seguire, gli spezzini e quelli di Trento sentono più musica jazz e blues; Busto Arsizio guida la classifica relativa alla musica classica, con Venezia e Novara in seconda e terza posizione. I cremonesi, seguiti dai riminesi e anconetani si scoprono i più metallari d’Italia. Siena si piazza al primo posto nella classifica dedicata alla musica alternativa e indie, tallonata da Varese e Livorno, ma si aggiudica anche la seconda posizione, tra la capolista Cesena e la terza classificata Piacenza, nella graduatoria rock.

Riguardo le grandi città, considerato il criterio delle vendite in base al numero di abitanti, Roma è 17/ma nella classifica pop, 26/a nel jazz e nel rock. Mentre Milano risulta 33/a nel pop, 21/a nel rock e 28/a nel blues e nel jazz. Un capitolo a parte lo occupano gli artisti. Quelli più gettonati di sempre, da quando cioè Amazon.it è nato tre anni fa, sono Ligabue e il suo ‘Mondovisione’, Jovanotti con il cofanetto ‘Backup - Lorenzo 1987-2012’ ma anche Francesco Guccini con ‘L’Ultima Thule’. Passando poi ai titoli più acquistati per genere musicale, la medaglia d’oro del pop va agli One Direction con il loro ‘Up All Night’, a cui si accodano le sonorità elettroniche e funk dei Daft Punk con ‘Random Access Memories’ che è anche il vinile più venduto. E il disco nero zigrinato tiene grazie agli appassionati di vintage che su Amazon.it hanno acquistato anche ‘Lightning Bolt’ dei Pearl Jam e un classico come ‘The Dark Side of The Moon’ dei Pink Floyd.

Note nostalgiche anche per la classifica dei dischi jazz più venduti: al primo posto c’è Miles Davis con ‘Kind of Blue’, in seconda posizione ‘Blue Train’ di John Coltrane e a chiudere ‘Time Out’ di The Dave Brubeck Quartet. Mentre nella musica classica la fa da padrone ‘The Art of Riccardo Chailly’, a seguire le intramontabili arie verdiane con ‘Verdi - The Complete Works’, mentre è terzo ‘Mozart per i bambini’.

27 Dicembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000