il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione


Asphalt 6: Adrenaline porta l'alta velocità anche su Mac

Asphalt 6: Adrenaline porta l'alta velocità anche su Mac

Asphalt 6 per Mac

Simone Marcocchi

Simone Marcocchi

Biografia Atterrato su questo mondo, con in mano un joystick collegato ad un Commodore 64, Simone Marcocchi prova a leggere la vita attraverso la passione per i videogiochi, il cinema e le tecnologie. Attualmente si occupa di marketing IT e web, ha collaborato con la testata Eurogamer.it, si è occupato di tecnologia per la rivista V+ e collabora con Multiplayer.it LinkedIn: /simonemarcocchimedia Twitter: @SimoneMarcocchi

tutti i post dell'autore

Calendario dei post

Ci siamo occupati recentemente dell’ultimo capitolo di Asphalt in versione mobile, ma per molti di voi, che lamentano la penuria di titoli su Mac, potrebbe essere la volta buona di riscoprire un antenato… adrenalinico.

 

Per anni i produttori di videogiochi hanno inseguito la chimera di realizzare titoli con l’ultima tecnologia disponibile per portare titoli di alta qualità a discapito dei consumatori che si vedevano costretti ad aggiornare costantemente i propri dispositivi per poter restare al passo con i tempi. Questa tendenza sembra essere cambiata anche e soprattutto grazie al lavoro di software house come Gameloft che hanno deciso di portare molti dei loro titoli “storici” dalle piattaforme mobile, dove sono nati, ai nostri PC desktop.


Questa felice intuizione, oltre ad avere requisti decisamente “raggiungibili” (ho effettuato i miei test anche su un Macbook Pro di 6 anni fa senza riscontrare rallentamenti) non riduce per questo nè il divertimento, nè la qualità generale, per quanto il porting eredita lo stesso motore con i suoi pro (grande dinamismo) e i suoi difetti (texture e poligoni piuttosto basici).


42 veicoli di marche famose sfrecceranno in bella vista davanti ai vostri occhi, con la possibilità di incrementare le loro prestazioni per migliorare i tempi ed aggiudicarsi tutte le “stelle” necessarie a portare a casa una vittoria davvero completa.


Il sistema multigiocatore, sia locale che online allunga sicuramente le ore di gioco in modo esponenziale ma non credo che nemmeno le 55 gare, indispensabili per completare la campagna in singolo, vi potranno annoiare o rendere l’esperienza troppo breve.


Se quindi volete gustare un ottimo racing game anche su Mac, la scelta di questo titolo è caldamente consigliata… se vi interessa potrete cliccare direttamente qui.

13 Settembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000