il network

Mercoledì 26 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Fino a 1 aprile 2018 - presso la Pinacoteca di Faenza (Ra)

"Una generazione stroncata" - Barbieri, Malmerendi e Nonni: tre artisti romagnoli nella Prima Guerra Mondiale

"Una generazione stroncata" - Barbieri, Malmerendi e Nonni: tre artisti romagnoli nella Prima Guerra Mondiale

al 01/04/2018

genere mostre

Aggiungi al calendario http://www.laprovinciacr.it/arte/arte/180836/una-generazione-stroncata-barbieri-malmerendi-e-nonni-tre-artisti-romagnoli-nella-prima-guerra-mondiale.html 26/09/2018 06:50:38 26/09/2018 06:50:38 40 "Una generazione stroncata" - Barbieri, Malmerendi e Nonni: tre artisti romagnoli nella Prima Guerra Mondiale Via Santa Maria dell'Angelo, 9, 48018 Faenza RA, Italia false DD/MM/YYYY

78 opere per raccontare il dramma della guerra in bianco e nero. Gino Barbieri ha inciso su legno la sua vita in trincea e Francesco Nonni con 55 disegni ha documentato il suo anno di prigionia nel lager di Celle. Entrambi hanno fatto ricorso alla forma espressionista. Giovanni Malmerendi ha descritto la guerra con xilografie che presentano segni di primitivismo ed elementi figurativi che partono da una matrice futurista per arrivare all'urlo dell'immagine.
A dare il titolo della mostra è una nota di Francesco Nonni, scritta cinquanta anni dopo la sua esperienza di guerra. Il 4 novembre 1967, in occasione del suo ottantesimo compleanno, l’artista faentino scrisse infatti di far parte di quella generazione che la guerra 15-18 aveva stroncato inesorabilmente.
La mostra, realizzata completamente con opere delle collezioni della Pinacoteca Comunale di Faenza, resterà aperta fino al 1 aprile 2018.

Orari di apertura: sabato, domenica e festivi ore 10 - 18. Apertura su richiesta (tel. 0546 680251) martedì / venerdì ore 10 - 13.

Per info: 0546 680251info@pinacotecafaenza.it -  pinacotecafaenza.racine.ra.it